Roma by night: i 3 luoghi da non perdere sotto le stelle

Roma è una città dai mille volti. Può essere accogliente e festosa, sorniona e caotica, divertente e riflessiva. Può essere osservata e vissuta sotto tanti punti di vista: romantica, spaventosa, insolita, oppure…notturna!

Ecco tre luoghi particolari da vivere…sotto le stelle!

PONTE SANT’ANGELO

Non c’è dubbio: Castel Sant’Angelo è uno dei simboli più imponenti e suggestivi di Roma e Ponte Sant’Angelo, che lo collega al Lungotevere Vaticano, di notte è uno spettacolo straordinario. Sarà per le luci che avvolgono il Castello, sarà per il panorama di cui si può godere da ogni angolo, ma una passeggiata di sera è sicuramente d’obbligo. Per osservare, pensare, ritagliarsi un momento tutto privato di piacere.

Photo credit: @n_brgr- Instagram

Photo credit: @n_brgr- Instagram

VIA DI MONTE TESTACCIO

Testaccio è uno dei quartieri più conosciuti di Roma. Situato nella zona portuale dell’antica Roma, prende il nome proprio dal “monte” creato dai cocci delle anfore che sistematicamente venivano lì accumulate dopo essere state usate per il trasporto delle merci. Via di Monte Testaccio, in particolare, vive quasi esclusivamente di notte: ristoranti e locali di diverso tipo, situati uno dietro l’altro, ne fanno uno il cuore pulsante della movida romana.

testaccio

GHETTO EBRAICO

Tra i più antichi del mondo, il ghetto di Roma è bellissimo da visitare dopo il tramonto, perché ha un’atmosfera particolarissima, quasi magica. La sinagoga e il Portico D’Ottavia, complesso monumentale della Roma antica, sembrano quasi avvolgere chi li osserva con la loro forza. Passeggiare tra le sue stradine è davvero un’esperienza da provare. E magari poi si può anche decidere di fermarsi per cena, in uno dei ristoranti ebraici conosciuti e frequentati soprattutto dai romani.

Photo credit: @gianniantoniograzioli

Photo credit: @gianniantoniograzioli

Tre luoghi diversi tra loro ma da una caratteristica comune: riescono a trasmettere l’essenza unica della Città Eterna.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s