Vivere Roma: il Parco degli Acquedotti

Relax, storia e divertimento: il Parco degli Acquedotti racchiude tante emozioni ed è uno dei (molteplici) luoghi di Roma da visitare per sentirsi un po’ romano.

Parco Acquedotti

Parte del Parco Regionale Suburbano dell’Appia Antica, ha un’ estensione di circa 240 ettari, tra via Appia e via Tuscolana. Ospita diverse costruzioni di epoca non solo romana, ma anche rinascimentale e dell’ottocento. Il nome deriva dalla presenza in superficie o sotterranea di ben sette acquedotti romani e papali che rifornivano l’antica Roma. Ancora oggi, a distanza di secoli, mostrano tutta la loro magnificenza e bellezza.

Parco degli acquedottiPasseggiare, andare in bicicletta o a fare jogging sono alcune delle attività con cui trascorrere piacevoli pomeriggi circondati da bellezza e natura. E se poi si ha voglia di un caffè, di una bella birra fresca o, perché no, di finire la giornata con una cena, nessun problema: all’entrata del parco su via Lemonia c’è il bar pizzeria Fermentum.

Il bar-pizzeria Fermentum (foto da Facebook)

Il bar-pizzeria Fermentum (foto da Facebook)

Anche i bambini hanno il loro spazio al Parco degli Acquedotti, grazie ai giochi all’aperto e ai gonfiabili, posti proprio accanto al Fermentum.

La primavera è ormai alle porte: quale miglior luogo per godere dell’arrivo della bella stagione?

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s